Usando questo sito, dichiarate di aver letto il Disclaimer e le norme sulla Privacy relativa ai contatori Shinystat e whos.among.us.

Un archivio del blog, con tutti i post fino ad oggi pubblicati, elencati per mese, lo trovate in fondo alla colonna centrale.

NORME relative ai commenti alla pagina "COME COMMENTARE".

“Non c’è nulla di male se una persona cerca di confutare gli insegnamenti e le pratiche di un gruppo religioso che ritiene in errore”.
(Svegliatevi! 8 settembre 1997, pagina 6)

sabato 5 agosto 2017

I Testimoni di Geova credono che la loro sia l’unica vera religione?



Ho trovato questa domanda posta su jw.org. E subito mi sono chiesto una cosa. Ma prima vediamo come risponde l'organizzazione a questa domanda.


dal link: https://www.jw.org/it/testimoni-di-geova/domande-frequenti/vera-religione/ 

inizio citazione
È giusto che chi prende seriamente la religione sia convinto che quella che ha scelto è gradita a Dio e a Gesù. Altrimenti perché farne parte?
Gesù Cristo non accettò l’idea secondo cui ci sono molte religioni, o strade, che portano alla salvezza. Infatti disse: “Stretta è la porta e angusta la strada che conduce alla vita, e pochi sono quelli che la trovano” (Matteo 7:14). I Testimoni di Geova credono di aver trovato quella strada. Altrimenti andrebbero in cerca di un’altra religione.


fine citazione
"Altrimenti andrebbero in cerca di un’altra religione"

Come considerare questa risposta sul sito jw.org? Corrisponde a verità?

Questa affermazione è una forzatura: ci andrebbero tutti gli 8 milioni insieme? Oppure il corpo direttivo si aggregherebbe dall'oggi al domani ad un'altra religione?
Questa affermazione potrebbe farla (per assurdo) anche la chiesa cattolica.

La realtà è che se qualunque Testimone provasse SOLO a cercare qualche "verità" in altre religioni, verrebbe subito ostracizzato come apostata.

Come sappiamo, ogni anno centinaia di migliaia di Testimoni ABBANDONANO l'organizzazione, alcuni per unirsi ad altre religioni, altri, una volta usciti, evitano assolutamente di aderire ad una qualsiasi altra religione.

Senza contare coloro (e sono milioni) che non credono più a questa religione, ma non la lasciano per non essere ostracizzati dai propri amici e familiari (come molti partecipanti a questo blog).

Oggi i fuoriusciti dai testimoni di Geova (includo i battezzati, gli ex proclamatori non battezzati, i figli di testimoni e gli amici che per qualche anno hanno frequentato le sale del regno, ed anche - perchè no? - gli increduli che fanno finta di credere) sono un numero molto maggiore dei Testimoni stessi che credono fermamente.

Possiamo dire quindi che solo una parte (forse neppure tanto grande) di coloro che si professano testimoni di Geova, risponderebbero sì alla domanda posta nel titolo dell'articolo.

Anche questo è controllo mentale, anche questa è una menzogna bella e buona.











Stai leggendo questa pagina da un cellulare?





indirizzo email dell'amministratore del blog:












38 commenti:

  1. Non ci avevo mai pensato, ma in effetti....

    RispondiElimina
  2. La risposta della wts corretta non "i testimoni di Geova",(perché testimone di Geova può essere chiunque,ma i " testimoni di Geova che ubbidiscono alla wts "tanto per tirare l'acqua al proprio mulino.
    Per esempio ciò sono migliaia di tdg in Romania non assspocoati alla wts...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché nel loro delirio di onnipotenza ritengono semplicemente di essere loro - cd - i testimoni di Geova per antonomasia...quel "giudeo" al cui lembo si afferrano dieci uomini delle nazioni...quindi per loro i tg sono solo quelli attaccati al lembo della loro veste...gli altri ovviamente hanno rifiutato la loro opportunità di salvezza e vanno lasciati al loro triste destino di morti, sebbene viventi...

      Elimina
  3. è interessante, come prenda x scontato che la vera religione sia cristiana! e tutte le altre confessioni vengano scartate a priori! Peccato che assieme sfangano il cristianesimo globale di un botto! Tutti deficienti?

    RispondiElimina
  4. Barzelletta che casca a fagiolo:Un uomo arriva in Paradiso e bussa alla porta.San Pietro gli apre lo accoglie calorosamente e gli fa fare un tour del Paradiso.Dopo aver girato per un po' l'uomo chiede a Pietro:"Che c'è dietro a quell'alto muro?".E San Pietro:"Sono i Testimoni di Geova..amano pensare di essere gli unici qui,noi li accontentiamo"!!😂 Vergine ♍ 75

    RispondiElimina
  5. Altrimenti andrebbero in cerca di un altra religione ? Mi chiedo quanta gente sono andati a cercare loro ? i TDG sono cresciuti attraverso un opera di casa in casa , sfruttando appieno la mancanza di una vera conoscenza da parte del territorio ....la prova la abbiamo noi qua... se avessimo avuto la conoscenza di oggi sarebbe stato impossibile diventare TDG.

    RispondiElimina
  6. "È giusto che chi prende seriamente la religione....Altrimenti perché farne parte?"

    Forse ai più sarà sfuggito. Ma quel finale "altrimenti perchè farne parte" preceduto dall'incipit "chi prende seriamente la religione" è di una manifestazione di resa al relativismo straordinaria.
    Implicitamente si ammette la pari plausibilità morale tra l'essere credente in Dio e il non esserlo.
    Non c'è l'assolutizzazione anatemica.
    E' altamente probabile che nemmeno gli operatori ufficiali della WTS (=la teoburocrazia) siano in grado di accorgersi della resa alla modalità laica alla quale gli autori sono stati costretti a ricorrere per porre la questione in termini credibili.
    Probabile che nemmeno coloro che l'hanno scritta - e coloro che l'hanno approvata per la pubblicazione - si siano accorti della portata relativistica intrinseca in questo impianto argomentativo.
    Non è la prima volta che riscontro fenomeni retorici del genere nell'attuale letteratura WTS.
    Questo sta indicare come la pressione del pensiero secolarizzato sta riducendo il ventaglio argomentativo dei teologi torreguardiani, i quali sono sempre più costretti a ridurre il cammino del credente ad una pura opzione aleatoria, del tipo: se è vero chi segue questa strada avrà benefici straordinari gli altri no.
    Ma introducendo l'alea (il concetto di "se è vero") l'esclusiva "verità=Dio" svanisce.
    Nemmeno la teologia vaticana (nei suoi piani più alti) è arrivata ancora a tanto in dichiarazioni ufficiali.

    Ramiro


    RispondiElimina
  7. Anonima inattiva
    Una riflessione sulla Torre di Guardia del 30/6/2017:

    La storia del Vecchio Testamento è una cosa - il Nuovo Testamento è una questione diversa. L'Antico Testamento racconta la storia delle origini del genere umano, la storia del popolo di Dio ... Il Dio "YHWH" con la legge: occhio per occhio, dente per dente, lapidazione per adulterio, la schiavitù, le guerre …
    Il Nuovo Testamento è la storia del Redentore - il suo lavoro sulla terra - gli apostoli Pietro, Paolo ... la nascita del cristianesimo. Si tratta di una storia di amore, bontà, perdono, la grazia. "Porgi l´altra guancia” …
    E ora ci chiediamo, quale spirito regna nei TdG? E 'lo spirito di benevolenza, il perdono, la misericordia, la pazienza, l'umiltà, l'amore?

    Diamo un'occhiata al Torre di Guardia di Domenica 30 giugno 2017:
    Dal passo in cui Gesù chiese a Pietro, mi ami - e Pietro rispose: Signore, tu sai che ti amo ....
    ... ci scrivono un articolo: predicare più, semplificare vita, non lasciare che le attività del tempo libero dominano La tua vita ecc ecc.

    Che cosa è stato tralasciato? La risposta di Gesù a Pietro (3 x): Pasci le mie pecore ...
    Gesú in quel caso con Pietro dava risalto a custodire e badare il gregge. La WT questo spudoratamente lo tralascia. Invece scrive: .... Pietro con entusiasmo predicava, era diligente nel servizio - era motivato a lavorare per Dio e convertire le persone - lo fai anche tu?!?

    In una vera comunità cristiana si è preoccupati per le loro pecore - servono l'un l'altro. Ma nei TdG l´org. non si cura dei membri. Ma i membri dovrebbero servire l´Org.
    Per questo domina Geova-YHWH e Cristo viene lasciato riposare: Cristo è il perdono, la gentilezza, l'amore, la misericordia - ma cosí non puoi sollecitare nessuno a lavorare per te!

    P.S.: So che molte persone sono altamente motivate e VOLONTARI nella società per gli altri: mettono generosamente del loro tempo per un ambiente sociale piacevole nello sport, cultura, arte, assistenza domiciliare, ecc. Tra questi molti lo fanno nel contesto cristiano / religioso - perché le chiese sono partner dell'area sociali. I TdG non ci sono.
    Conosco persone che passano dei bei pomeriggi con gente nelle case di cura, persone che incoraggiano le persone in ospedale - in particolare i bambini e gli anziani. TdG non sono lì!
    Non c'è amore per il prossimo nel mondo?! Chi sta facendo tutta questa roba?! Il mondo malvagio di Satana???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo è verissimo..loro delegano tutto alla venuta del Regno ed intanto socialmente non fanno nulla.......però se hanno bisogno dei benefici avuti con lotte popolari corrono .....è vero i problemi li risolverà il Regno ma Dio nel frattempo vuole anche vedere cosa facciamo per aiutare le persone a sbarcare il lunario...... ma questo non è possibile in quanto iTdG li hanno già giudicati meritevoli di giudizio avverso quindi non degni di aiuto.....alla faccia della misericordia......

      Elimina
  8. ( Dubbioso Attivo )

    É interessante la risposta su jw.org. Lascia intendere che un non convinto Tdg potrebbe cercare un'altra religione... Tralasciano l'approfondimento che sarebbe necessario del come eliminare le persone che si pongono domande o mettono in dubbio l'intera organizzazione o chi localmente la gestisce... La cosa positiva, della grossolana truffa che sono le Faq di Jw è che in pochi, pochissimi le leggono se non i già convinti e fanatici TdG...

    RispondiElimina
  9. È assurdo come hanno manipolato la frase di Gesù sulla strada stretta e pochi sono quelli che la trovano...
    Il Nazareno non parlava di religione e giammai si è mai sognato di fondarne una. In questi versi una persona con un po' di buon senso scorge le difficoltà, che l'essere umano incontra nel suo percorso,per fare le cose giuste. L'eterno conflitto interiore tra vizi e virtù. Citando i loro stessi vangeli,Gesù fa più volte riferimento al fatto che non fosse necessario recarsi in un luogo per adorare dio. Bastava stare insieme in due tre persone per contemplare il suo messaggio. Anzi combatté l'istituzione religiosa del suo tempo fatto di leggi,tecnicismi, norme che ingeneravano ipocrisie e individui tartufeschi.
    È ciò che i T.G. hanno ricreato negli anni. Un apparato tecnocratico che loro spacciano nella vera religione. Guarda caso,il Grande Architetto dell'Universo avrebbe scelto questa setticola americana,produttrice e venditrice di libri e riviste,società immobiliare dedita alla costruzione con manodopera gratuita di locali (spesso bruttissimi architettonicamente)e specializzata in speculazioni mobiliari e immobiliari!!!
    Ma che razza di dio è questo..Ha bisogno di codesti intrallazzatori per farsi rappresentare e distruggere miliardi di persone che nemmeno ne sono a conoscenza della loro esistenza? Persino il capo religioso più potente al mondo ha avuto il buon senso,da buon gesuita, di affermare che tutte le religioni sono vere perché conducono alla grazia di dio e persino gli atei come me hanno la verità quando manifestano gesti di amore e altruismo..!!! Mi sono stropicciato gli occhi quando di recente ho letto queste affermazioni. Sono rimaste ormai le setticole cristiane come i T.G. ad autoproclamarsi detentori esclusivi della verità. Cito la loro rivista: Svegliatevi!!!prima che la vostra arroganza vi inghiotti nell'oblio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente quello che penso, caro Giordano Bruno...nel corso degli anni passati da tg, abbastanza spesso ho pensato a quella scrittura usata e manipolata dalla wt per dimostrare l'indimostrabile...i rispondevo però che l'importante era scegliere, all'interno della propria religione, qualunque fosse, la strada della vera crescita...quella più difficile...
      il fatto è che come ben dici tu il problema è più a monte, e cioè che le religioni non erano ciò di cui il Cristo stava parlando.
      Ora che sono al di fuori del meccanismo, la strada stretta è ancora lì, ad aspettare che io la segua.

      Elimina
    2. Io credo che la strada di cui si parla sta nei dieci comandamenti e chi rispetta ciò sta percorrendo la strada stretta. Non basta dire io credo in questa o quell'altra religione e sono sulla strada giusta.La strada giusta non è un'etichetta ma sono le opere buone proprio quelle che faceva Gesù Cristo. In conclusione a mio avviso si può percorrere la strada stretta non necessariamente con l'appartenenza ad una religione ma facendo del bene per il prossimo, rispettando i propri genitori, la propria moglie ecc. ecc..Purtroppo devo dire che grazie alle loro regolette i tdg vanno contro i dieci comandamenti.

      Elimina
  10. Si legge nei vangeli che Cristo nella preghiera modello comandi di onorare e santificare il nome di dio. Ma non compare nemmeno una volta che Cristo nomini il nome del suo creatore o sbaglio? Nulla. E i tdg sul fatto che si debba far conoscere il nome di dio, hanno fondato la motivazione della predicazione! Ma Cristo non lo ha mai fatto!!

    RispondiElimina
  11. Segnalo a chi fosse interesato i libri di Pierluigi Di Piazza, sacerdote cattolico impegnato fin dai primi anni '80 in un centro accoglienza. Laureato in teologia e scacciato da alcune parocchie per la sua scarsa spiritualità (già sentita questa frase), critiche alla Chiesa e vicinanza al Comunismo ( quado esisteva ancora).
    Il suo attegiamento verso la vita e la sua attrazione per il Cristianesimo autentico sono notevoli.
    Però rimane dentro un'organizzazione spaventosa.
    Penso sia proprio dificile trovare la propria strada.

    RispondiElimina
  12. Parlando dell'organizzazione Anthony Mortis alla fine del suo ultimo discorso sul Broadcasting,"come ha detto un anziano sorvegliante di circoscrizione la nostra è la migliore organizzazione imperfetta sulla terra". "non esistono organizzazioni perfette,ma la nostra è senz'altro la migliore".... (Che umiltà!!!)????😧😨😩😰😥😰😇😇😇😇

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora se lui non pecca di presunzione, io posso dire che di tutti gli esseri umani, benchè imperfetto, ho meno difetti di tutti, vero?
      Non mi sto innalzando al di sopra degli altri vero? Posso anche dire, che benchè imperfetto, sono al di sopra di tutti gli altri esseri umani !! Non è arroganza la mia, giusto????

      Mah... !!!

      Elimina
    2. Non dico cosa penso veramente perchè sul blog non accetto volgarità !
      Per i TdG, se un'affermazione del genere la facesse, che so, la chiesa avventista, sarebbe presunzione. Se la fanno loro è "la verità".

      Non si rendono conto di quanto sono manipolati? Di quanto lo siamo stati? Mamma, come mi vergogno di aver fatto parte di questa organizzazione, quanto mi vergogno !!

      Elimina
    3. Per parlare solo della pedofilia,il cardinale cattolico ha ammesso pubblicamente sui "media" degli sbagli della chiesa.
      Ma l'organizzazione dei ripugna i "media", vengono buoni e sono rivestiti di autorità solo quando parlano a favore.
      Per non parlare dell'addetto stampa di ogni circoscrizione, che deve avere un'approvazione dalla filiale per fare una replica su un giornale.
      Ad un tdg semplice non è permesso parlare con i giornalisti.
      Un caso emblematico è stato quello di EMO Piccioni.

      Elimina
    4. 🤣🤣🤣Che comico Morris, pari a Lett. Se ci fossero gli Award della comicità, sarebbero spesso trà i nominati👏👏👏. Detto ciò, le sue parole (per non dire vomito...) mi ricordano quello che disse un Anziano dal podio (espressioni ripugnanti sentite comunque altre volte), cioè che 'il peggiore dei Testimoni è sempre meglio del migliore del mondo'...

      Elimina
    5. Pure TDG pedofilo che magari stupra sua figlia è migliore di uno del mondo .

      Elimina
  13. Scusatemi un fuori tema. Vado di fretta quindi scusate le scritture in inglese.

    Le scritture mostrano che il soggetto e' Gesu', pero' e' stato sostituito con Geova. Con la loro sostituzioni arbitrarie secondo me hanno stravolto le scritture. Pero' ovviamente stiamo parlando di persone imperfette e' perdonato tutto, oltre a distruggeere famiglie fanno dire alle scritture quello che vogliono.


    Romans 14:8-9
    New International Version (NIV)
    8 If we live, we live for the Lord; and if we die, we die for the Lord. So, whether we live or die, we belong to the Lord. 9 For this very reason, Christ died and returned to life so that he might be the Lord of both the dead and the living.
    NWT
    8 For if we live, we live to Jehovah,*+and if we die, we die to Jehovah.* So both if we live and if we die, we belong to Jehovah.*+ 9 For to this end Christ died and came to life again, so that he might be Lord over both the dead and the living.+

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difatti sull'interlineare al versetto 8 compare Lord sotto ai termini greci, inoltre si capisce che è il soggetto del discorso, la TNM non ha potuto modificare anche il versetto 9 perchè è scritto chiaramente che è il Cristo.

      Elimina
  14. The hidden truths11 agosto 2017 23:50

    Ciao a tutti sono nuovo , approdato in piattaforma dopo aver commentato su altri forum con Nick differenti , quando pensavo che forse valeva la pena crederci ancora , ma poi come nella frase di un famoso film ,piu prendevo tempo e scavavo e salivo sù,più il marcio e la perversa follia di questa organizzazione venivano a galla , certo in passato pure io mi sono messo tre fette di prosciutto negli occhi per non peccare di diffidenza e malafede . eppure vivevi disturbato , i conti non quadravano mai , poi il prosciutto comincia ad andare a male e quello a cui , con tutta la tua buona volontà cercavi di dargli delle ragioni o delle flebili giustificazioni e spiegazioni ti sbatte addosso con una violenza e verità inaudite , sono temporaneamente inattivo e da un pò ,e per ragioni di fratelli in ferie , ancora non dissociato , voglio la sala piena quando tra qualche settimana leggeranno il mio : ....Se vedemo bella zente !!! ..come dice il gabibbo , ne ho viste subite e conosciute in questi anni da scriverci un romanzo nero , ..non siamo nemmeno la più brtutta copia della più meschina imitazione ne dell'amore cristiano ne della EDkklesia del primo secolo , bene grazie a tutti per quello che avete scritto e che ho letto in silenzio da dietro le quinte , perchè sapevo che era vero , e capisco la rabbia di certi commenti,davvero sò in prima persona cosa cè dietro a ciò , .....e propio vero il nome di Dio è bestemmiato tra le nazioni per causa vostra, ossia tutti gli ipocriti e sia la parola di Dio trovata vera benchè ogni uomo bugiardo.....bene sarà dura ritrovare gli equilibri ma il mio rapporto con dio e la mia spiritualità ne escono ancora più rafforzati.....a propsito del blog si svergognano da soli con le contradditorie bestialità che scrivono ...vera religione e basata su cosa un castello di menzogne e vili comportamenti ??? buona serata a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buon giorno hidden...ben approdato!
      Anche la rabbia se ne va piano piano, e mi sembra che tu sia sulla strada giusta per la serenità---a risentirci!

      Elimina
    2. @Hidden, ciao benvenuto, non è mai troppo tardi levarsi il prosciutto dagli occhi, vuoi dissociarti? non so se fai bene o male, meglio rendersi invisibili, che lasciare loro la soddisfazione di parlare male di Te perchè hai visto le cose giuste, hai visto tutte le loro colpe, ma Ti faranno passare come un apostata, una cancrena da eliminare per salvare tutto il resto , ovvero per non far scoprire il vero marcio.
      Parlando soft con qualche anziano che ritengo meno ottuso, mi sono accorto che è come gettare una palla contro il muro e ti ritorna contro, a volte faccio fatica a capire se le risposte che danno, sono dettate dalla loro posizione o se sono veramente convinti che tutto funzioni bene e questo è quello che mi fa più paura, è come combattere con un nemico travestito da amico o come dice la bibbia con agnelli vestiti da lupi e allora il dubbio aumenta , ti chiedi come farai a resistere, speriamo che ci sia una pulizia da colui di cui portiamo il suo nome. Ciao

      Elimina
    3. The hidden truths, condivido il consiglio che ti da niknoky, svanire è la soluzione migliore, il male minore, meno danni ma dallo stesso risultato.

      Elimina
    4. Caro hidden, anch'io come te per diverso tempo ho letto dietro le quinte di questo e altri blog e grazie ad essi mi sono caduti i prosciutti e ho svegliato mio marito e tutti quelli in famiglia che sono tdg. Abbiamo smesso di assistere alle adunanze e dopo qualche tentativo di volere parlare con noi ci hanno rinunciato, sono spariti tutti. Io non gli darò la soddisfazione di farmi dissociare o disassociare , e ti consiglio anche a te di non farlo. Lotta per la tua libertà ma non soccombere, ciao

      Elimina
    5. The hidden truths12 agosto 2017 22:56

      Grazie ragazzi dei vostri benvenuti e pensieri , vedete una volta asserire certe cose senza poterle provare e questo per ragioni puramente tecniche , e chi aveva i potentissimi mezzi di comunicazione di oggi , eri subito messo al rogo , oggi come loro usano il loro sito da lacrimi napulitane , tu dai link , video , e montagne di informazione per sbriciolarli senza dubbi e pietà , anche le informazioni usate da chi si accaniva in passato contro I TDG erano piene di schiuma e di rabbia , oggi non ti serve perchè per vedere un ridicolo Jackson davanti ad un tribunale dire cose che se le dicevo io venivo disassociato pre direttissima l'indomani ,ti basta un click e glielo puoi dire con la pace e serenità nel cuore come di mettersi a vedere cosa si dice nei forum dei tdg , è finità l'epoca dell' intanto che scopriranno la verità abbiamo anni a disposizione per costruire nuovi castelli di menzogne , e l'assurdo è che era propio con la parola di Dio che tutto il loro Carrozzone non ci tornava , mi dissocio perchè quando sei una persona amata e stimata anche fuori la tempesta dei come e perchè non la fermeranno con i loro discorsi da vecchia sboccata acida carogna , perchè io darò mezzi ed informazione sinceri a queste persone perchè in pace si rendano conto che questa è una gabbia di pazzi scatenati un insulto vivente alla facoltà di ragionare che ci viene implorata di usare nella parola di dio che io non rinnego e amo , dissociarti è la più schietta dimostrazione di disprezzo e svalutazione che gli dai, invece è essendo inattivo che loro dominano ancora nella tua vita , scelta che comunque rispetto e cerco di capire , perchè in sala dicono che sei ancora uno di loro che si è semplicemente raffreddato , io non voglio propio più sentirli in qualche modo riferiti a Dio ed alla mia persona , non puà esserci associazione con le tenebre .

      Elimina
  15. Potremmo essere delle enormi zavorre che devono trascinarsi.. con il rischio concreto che affondino!!!

    RispondiElimina
  16. Lo statuto della congregazione dei tdg
    http://spazioinwind.libero.it/gris_cerignola/nmr/tdg/statuto.htm

    RispondiElimina
  17. Tipica conversazione con un familiare indottrinato, proprio ieri: Familiare: "Vedi? L'Isis ha minacciato l'Italia è ha bruciato le foto del Papa, è così che comincerà la distruzione della falsa religione...!" Io: "Non possiamo saperlo. Eppoi a cominciarla non sarebbe stato l'ONU...? Quello che dici è poco fattibile, perché "noi" intendiamo la religione nel suo insieme..." Familiare: "No, la falsa religione è soprattutto la chiesa cattolica!" Io: "Vabbè... Piuttosto... Spostando la prospettiva, un cattolico potrebbe dirti che questa è persecuzione... Gesù lo aveva detto: "vi perseguiteranno e sarete uccisi a causa del mio nome..." Come vedi è tutta questione di interpretazione..." Familiare: "Io non prendo in considerazione altri punti di vista, sappiamo ciò che dovrà succedere a breve..." Io: "A breve, come il grido di "pace e sicurezza" che avrebbe dovuto fare seguito alla fine della guerra fredda...?" Familiare in silenzio. La conversazione è finita lì. Proprio non gli entra in testa che si va avanti a speculazioni cadute nel vuoto da quasi duecento anni...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa tu come eravamo messi..

      Prendi dal web tutti i massacri di cattolici in corso... stampa il documento di affiliazione all'onu e faglielo leggere

      Elimina
    2. Gioventù Bruciata27 agosto 2017 11:51

      Ax80 pensa un pò te quando ritornerai Tdg che ti toccherà sostenere le stesse cose che ti dice il tuo familiare e dirle in servizio!!

      Elimina
    3. Interessante... Dove lo trovo...?

      Elimina
    4. Hai ragione Gioventù... Perlomeno sto prendendo più tempo possibile, non posso pensarci, troverò un modo...!

      Elimina
  18. Dissidente Inattivo2 settembre 2017 10:08

    I Testimoni di Geova credono che la loro è l'unica vera religione? La risposta a questa domanda nel sito jw.org doveva essere solo: sì. Cosa ci si può aspettare da una denominazione religiosa che descrive la sua dottrina "la verità"? Le conversazioni tra Testimoni di Geova si svolgono così: "Ciao! Da quanto sei nella "verità"? Io sono nella "verità" da 20 anni!" Nella letteratura e negli stessi cantici del regno la dottrina dei Testimoni è definita "verità". È lampante che i Testimoni credono di essere l'unica vera religione. Questo tirare in ballo Gesù con "la strada stretta" è un grande classico! In questo modo vogliono giustificare che tutte le loro imposizioni sono volute da Cristo stesso. Peccato che il ministero di Gesù e la sua dottrina era molto diversa da quella dei Testimoni! Gesù non si sarebbe mai messo al collo il ciondolino jw.org, non si sarebbe vestito giacca e cravatta con la 24 ore per rappresentare una organizzazione, non avrebbe mai fatto il porta a porta per pubblicizzare un'enciclopedia (prima con Russell con gli Studi delle Scritture) e poi giornalini che ogni anno calano di pagine. Gesù predicava il Regno di Dio, faceva miracoli e le sue profezie si adempivano (la distruzione di Gerusalemme nell'arco di una generazione), il Corpo Direttivo invece: non fa miracoli, sono 150 anni che dice che viene la fine e non viene nulla, tutte le volte che si è sbilanciata con una data la sua "profezia" è fallita miseramente, cambi di intendimento all'ordine del giorno tanto che in 150 anni ci troviamo di fronte a 2 religioni completamente diverse (tutto liquidato con l'intendimento progressivo). Rimane solo il Regno di Dio, peccato che non sia un'esclusiva, marchio registrato, della Watch Tower, tutte le religioni cristiane parlano e predicano del Regno di Dio, la differenza la fa che per i Testimoni c'è un Regno sulla Terra per la grande folla che assomiglia tantissimo al sogno americano della casetta come mulino bianco, ma anche questo è tutto relativo perchè le scritture sono interpretabili e questa loro visione è solo un altro punto di vista. Quindi cosa rimane? Niente! Cosa dicono invece i fatti? Molto.

    RispondiElimina

E' OBBLIGATORIO INSERIRE NEL CAMPO Nome/URL (selezionato dal menù "commenta come...") UN NICK con cui firmarsi. Non usate termini scurrili, insulti, calunnie, incitamenti all'odio razziale ed alla violenza, e NON menzionate la persone per nome o cognome reali. Sono vietati lo spamming, il copia-incolla ripetuto, i link a siti non approvati dalla redazione, i messaggi provocatori.
Altrimenti i post non saranno pubblicati o verranno cancellati.
La moderazione dei commenti è insindacabile ed a cura della redazione del blog. Se i vostri commenti non vengono pubblicati potete chiedere spiegazioni scrivendo alla redazione (vedi "come commentare" in alto nella colonna a sinistra)

Grazie

L'indirizzo email del blog lo trovate in fondo alla pagina (non nella visualizzazione per cellulari)

ARCHIVIO

.